Giugno 22, 2024

Il Sindacato Autonomo del Middle Management (SAMM) si propone di tutelare, valorizzare e far progredire le condizioni professionali del personale scolastico docente impegnato come Collaboratore del Dirigente Scolastico, come vicepreside, responsabile di plesso, staff del DS, Funzione Strumentale al PTOF e tutte le figure di sistema distaccati presso gli uffici periferici degli uffici scolastici regionali.

Il SAMM vuole tutelare i lori interessi giuridici, sociali e di lavoro, nonché di contribuire allo sviluppo della politica scolastica e del sistema di istruzione. Con una politica volta al dialogo e all’incontro propone la creazione di una piattaforma contrattuale specifica e una specificità contrattuale e giuridica ben definita sia nella carriera che nella retribuzione fissa, continuativa e eguale a livello nazionale e rapportata alla complessità dell’Istituzione scolastica in cui opera a vario titolo il personale docente collaboratori dei Dirigenti Scolastici.
Il SAMM, con la FeNSIR, vuole porsi nei confronti della politica e di coloro che si iscrivono con serietà, dedizione, trasparenza, libertà, coraggio, innovazione, intraprendenza, efficienza e puntare ad una presenza efficacedella propria azione a tutela dei docenti di religione. Creare ponti con il mondo della politica per trovare soluzioni condivise; instaurare una continuità di azione tra sindacato e iscritto, creare una familiarità e una vicinanza tra iscritto, sindacato e sindacalista.
Il rapporto personale, diretto con il sindacalista del SAMM è nell’interesse del singolo che unisce i propri desideri, le proprie richieste, le proprie aspettative di politica specifica nelle mani di un collega che ha il compito come dirigente sindacale condividere con gli altri sindacalisti e come associazione elabora
proposte, stimola dibattiti, intraprende iniziative di lotta per il raggiungimento del giusto bene.

UNISCITI AL GRUPPO WHATSAPP CLICCA QUI:

Clicca sull’immagine ed entra nel gruppo SindacatoCollaboratoriDS