Aprile 15, 2024

La Federazione Nuovi Sindacati Istruzione e Ricerca (FeNSIR) attraverso il Sindacato Autonomo del Middle Management, vuole dare inizio ad una nuova realtà sindacale che, mediante piattaforme rivendicative, dia una risposta concreta al personale docente impegnato nell’organizzazione dell’Istituzione Scolastica e incarichi di coordinamento progettuale, sia a livello di istituzione o a livello territoriale.

“I collaboratori dei Dirigenti Scolastici ricoprono una funzione centrale nella scuola e rappresentano l’anello di congiunzione tra il Dirigente e il corpo docente, pur consapevoli che la loro funzione è di tipo organizzativo e decisionale solo in talune ed eccezionali situazioni. La loro funzione non è regolamentata da un contratto collettivo nazionale così anche la retribuzione che rimane ancorata ai fondi di istituto che non valorizzano continuitivamente la competenza acquisità e l’anzianità lavorativa nella mansione svolta. Il SAMM rivendica per queste figure di sistema un contratto nazionale specifico e una rappresentatività misurabile alla stregua delle aree dirigenziali, garantendo esoneri e semi esoneri dal servizio in primis al collaboratore vicario a seconda dellla complessità dell’Istituzione Scolastica”.

Così Giuseppe Favilla, segretario generale della FeNSIR riassume lo spirito con cui nasce il SAMM e invita tutti i docenti impegnati come Collaboratori del DS, Staff, Funzioni Strumentali, Responsabili di Plesso, ad unirsi alla FeNSIR e al Sindacato Autonomo Federato SAMM per la fase costituente del Sindacato e la sua disseminazione nella scuola.

Il contratto collettivo nazionale in discussione tra l’Aran e i sindacati maggiormente rappresentativi, ancora una volta, non terrà conto di tale realtà e specificità nella scuola ed è dunque arrivato il momento di far sentire la propria voce.

Ufficio Stampa

Fensir

UNISCITI AL GRUPPO WHATSAPP:

Clicca qui ed entra SindacatoCollaboratoriDS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *